To assuage Nationalist opinion and under pressure from the Irish, I also ordered an inquiry into the Bloody Sunday shootings in 1972, when British troops had opened fire on protesters in Belfast, killing a number of people.

Per calmare l’opinione pubblica nazionalista e sotto pressione degli irlandesi, ho ordinato un’inchiesta sul Bloody Sunday del 1972, quando le truppe britanniche aprirono il fuoco contro i manifestanti a Belfast, uccidendo numerose persone.
Tony Blair, “A journey” – “Un viaggio”

Bloody SundayL’autobiografia di Tony Blair può essere uno dei libri venduti più velocemente della storia, ma sembra che l’accuratezza non sia il suo punto di forza.

Un’incredibile errore a pagina 165 del libro dell’ex primo ministro inglese riporta che il Bloody Sunday non ha avuto luogo a Derry, bensì a Belfast.

John Kelly, uno dei parenti delle vittime che ha battagliato per ottenere una nuova inchiesta sul Bloody Sunday, ha descritto la gaffe come “sorprendente”.

“La trovo incredibile – Tony Blair ha istituito un’inchiesta che ha speso 200 milioni di sterline su quanto avvenuto durante il Bloody Sunday e non sa dove ha avuto luogo? E’ sorprendente”.