Un trentenne è ricoverato in ospedale dopo essere stato selvaggiamente picchiato da un gruppo a volto coperto

Baseball bat with nails | Mazza da baseball con chiodiIan Hyndman ha subito la rottura di una gamba e numerose ferite dopo essere stato attaccato da otto uomini che brandivano mazze da baseball rinforzate con chiodi, penetrati nella sua abitazione intorno alle 22 di martedì. Si è appreso che l’uomo stava visitando un amico abitante in Cuilrath Street nella zona di Harpur’s Hill a Coleraine, quando la banda è entrata. La vittima è fuggita ma i suoi aggressori sono riusciti a raggiungerlo e lo hanno malmenato. Portato all’Altnagelvin Hospital, le sue condizioni sarebbero “stabili e rassicuranti”.

John Dallat, parlamentare di East Londonderry dello SDLP, ha accusato i paramilitari lealisti per il selvaggio attacco che, secondo, lui, è stato causato da un errore d’identità.

“La vittima è totalmente innocente ed un membro rispettabile di Coleraine che lavora e ha la fedina penale perfettamente pulita. Stava facendo visita ad un amico ed è stato aggredito da sette o otto specie di uomini che indossavano maschere ed erano armati con bastoni chiodati”, ha detto.

“Credo che questa banda di codardi stesse cercando qualcun altro che potrebbe aver vissuto lì in passato, ma ciò non scusa la loro azione criminale. Sono rimasti in silenzio durante il pestaggio e non hanno dato indicazioni sul motivi per cui erano là, ma il sospetto cade naturalmente e con buone ragioni sull’UDA.

“Quando la vittima ha cercato di fuggire verso la porta della casa a fianco, lo hanno seguito e pestato di nuovo, lasciando sul suo corpo molte ferite aperte e molte ferite psicologiche che prenderanno un’intera vita per guarire.

“Harpur’s Hill ha già visto in passato schiere di uomini a volto coperto, mascherati come ‘forza alternativa di polizia’ e hanno lasciato le loro cicatrici su molta brava gente nel corso degli anni. Sono la più bassa forma di vita e vengono rifiutati da tutta la gente di buon senso”.

Dallat chiede alla gente di fornire informazioni sull’aggressione alla polizia. Una portavoce della PSNI afferma che i detective stanno cercando di stabilire un motivo per l’assalto.