Un uomo è stato arrestato in collegamento con la morte di due soldati alla caserma Massereene, nella Contea di Antrim

Il fermato, 44 anni, è stato fermato a Toome martedì.

Viene interrogato presso la Serious Crime Suite della stazione PSNI di Antrim.

I soldati Mark Quinsey, 23 anni di Birmingham, e Patrick Azimkar, 21 anni di Londra, furono colpiti a morte da un commando della Real IRA di fronte ai cancelli di Massereene Barracks a marzo 2009.

Due uomini armati aprirono il fuoco mentre i soldati erano usciti dalla base per ritirare delle pizze.

Colin Duffy di Lurgan e Brian Shivers di Maghera sono stati accusati degli omicidi.