Un uomo di 33 anni è stato formalmente accusato per la protest avvenuta all’esterno dei cancelli di Maghaberry a Lisburn

Protesta a MaghaberryLe visite familiari e legali erano state sospese per due giorni, all’interno del carcere di massima sicurezza, a causa della protesta organizzata dai parenti e dagli amici dei prigionieri repubblicani riguardo alle condizioni di detenzione.

L’uomo è stato accusato di occupazione indebita, di due reati per danneggiamento criminoso, tentativo di danneggiamento criminoso e possesso di fuochi di artificio.

Comparirà in aula presso il tribunale di Lisburn il prossimo 9 gennaio.