FacebookUn ventenne è stato arrestato in collegamento con i commenti settari fatti sul social network Facebook.

L’arresto giunge in seguito alle denunce presentate da Daithí McKay, parlamentare dello Sinn Féin di Rasharkin, riguardo ai commenti “anti cattolici” lasciati sul sito.

McKay ha affermato che i commenti hanno cominiciato a comparire su Facebook dopo la parata del 12 luglio svoltasi nella cittadina.

Il parlamentare per North Antrim osserva come altri commenti si sono aggiunti ai precedenti nell’avvicinarsi della parata della Ballymaconnelly Sons of Conquerors avvenuta nelle ultime settimane.

Un commento affermava che qualcuno doveva sparare a McKay.

McKay ha raccontato di aver rilasciato una dichiarazione alla PSNI riguardo ai messaggi online.

“Per quanto posso vedere, questi commenti sono un incitamento all’odio settario”, ha spiegato il politico. “C’è l’onere per la PSNI di investigare la faccenda e prendere chiunque abbia rilasciato tali affermazioni”.

L’uomo è stato fermato per sospetto di incitamento all’odio, infrangendo la legge sull’Ordine Pubblico del 1987 e per sue accuse di utilizzo improprio delle telecomunicazioni contrario alla Legge sulle Comunicazioni del 2003.

L’uomo è stato interrogato e rilasciato con la condizionale in attesa di ulteriori indagini.

Nel frattempo, c’è stato un attacco mediante graffiti sempre nella zona di Rasharkin.

Slogan sono stati scritti sulla facciata del Club GAA St Mary situato in Townhill Road, tra le 2:30 e le 3:30 della notte di domenica.

L’attacco è stato notato da una pattuglia della polizia che passava lì vicino.

Daithí McKay ha etichettato l’incidente come “un attacco codardo e senza vergogna”.

Aggiungendo: “Sfortunatamente, non è la prima volta quest’anno che questo avviene, ma la cosa positiva è che sia la comunità protestante che quella cattolica hanno condannato immediatamente l’attacco.

“La gente che attacca un club GAA o qualsiasi altro edificio simbolico in questa zona, chiaramente non rappresenta nessuno e deve desistere da queste attività perché non hanno alcuno scopo e la loro agenda non otterrà risposta in alcun modo.

“Chiedo alla comunità di non reagire a questo attacco, che dovrebbe essere ignorato”.

Anche Mervyn Storey, parlamentare del DUP, ha condannato l’incidente.

“Per troppo tempo nella nostra società si pensava che attacchi del genere fossero accettabili. Sia contro una chiesa, una Orange Hall o un campo GAA, è sbagliato e non dovrebbe avvenire. Tutti questi attacchi dovrebbero cessare, specialmente nell’area di Rasharkin”.