Il nuovo murales dedicato a Edward Carson dipinto a Falls Road, West Belfast, è stato colpito da bombe di vernice

Il murales dipinto sull’International Wall in Falls Road, West Belfast, ritrae il leader unionista durante la crisi del 1912, che sostituisce quello storico che ritraeva il primo blanket man Kieran Nugent. Durante la scorsa notte è stato rovinato con il lancio di bombe di vernice.

Grossi segni bianchi hanno coperto parzialmente la figura di Edward Carson. Il restauro è avvenuto immediatamente nella mattinata di mercoledì.

Il murales era stato dipinto per commemorare il centenario della Rivolta di Pasqua del 1916 e gli eventi che hanno portato a tale storico avvenimento.

Edward Carson guidò la resistenza al conferimento dei poteri all’Irlanda (Home Rule, ndt), da sempre osteggiato dagli unionisti presenti nelle Sei Contee. Carson fu il primo a firmare l’Ulster Covenant nel 1912, insieme a mezzo milioni di protestanti e unionisti dell’Ulster.

Il politico unionista, nato a Dublino nel 1854, aiutò la creazione dell’Ulster Volunteer Force (UVF).

La polizia afferma di non aver ricevuto denunce relative all’incidente di West Belfast.

Murales per Edward Carson | © Kevin ScottMurales per Edward Carson | © Kevin ScottMurales per Edward Carson | © Kevin ScottMurales per Edward Carson | © Kevin ScottMurales per Edward Carson | © Kevin ScottMurales per Edward Carson | © Kevin ScottMurales per Edward Carson | © Kevin Scott