David McClartyIl Vice Speaker di Stormont, David McClarty, si è dimesso dall’Ulster Unionist Party dopo che gli è stato impedito di difendere il suo seggio nelle prossime elezioni di maggio.

Il parlamentare eletto a East Londonderry ha confermato l’invio di una lettera di dimissioni. Formalmente lascia il partito unionista il primo giorno di gennaio 2011, in quello che ricorda come l’episodio più deprimente della propria vita.

Nonostante il suo alto profilo a Stormont, McClarty non è stato scelto dai membri del partito nella sua circoscrizione, una mossa che a suo dire lo ha costretto a tagliare i ponti con l’UUP.

McClarty ha ricordato di essere entrato nel partito nel 1989 e di aver occupato il seggio in Assemblea nel 1998.

“Questo è uno dei giorni più tristi della mia vita”, ha affermato. “Mi sta divorando”.

Ha quindi aggiunto: “La mia mancata selezione è avvenuta a settembre, quindi non è stata una reazione istintiva da parte mia. Stavo valutando le cose”.

Il trattamento della sua sezione del partito lo ha “addolorato”.

“Non provo malessere nei confronti dell partito in generale, ma se vado a lavorare con il partito, devo essere in grado di farlo anche a livello locale”, ha detto.

McClarty ha detto di aver ricevuto una reazione positiva da parte delle persone nel suo collegio elettorale che, ha detto, sono rimaste scioccate per la decisione di lasciarlo decadere da candidato del partito.

“Da quando è uscita la notizia della mancata selezione ho avuto enorme sostegno”, ha riferito. “Speravo che sotto una nuova leadership – e io non dò la colpa alla nuova leadership – avremmo ottenuto di più”.