I tifosi provenienti dalla Repubblican hanno strappato i seggiolini dello stadio e li hanno gettati in campo, mentre le violenza settaria pervadeva il Windsor Park ieri sera.

La polizia antisommossa si è spostata nella tribuna che ospitava i tifosi dello Shamrock Rovers durante il quarto di finale della Setanta Sports Cup contro il Linfield.

Bottiglie e altri oggetti sono stati gettati da entrambi i gruppi di tifosi, e una serie di razzi sono stati lanciati sulla superficie di gioco durante i disordini scoppiati a metà del primo tempo.

Alcuni tifosi dei Rovers hanno sfondato una barricata sulla gradinata superiore della North Stand e si sono diretti verso i rivali del Linfield. La polizia è intervenuta rapidamente per contenere la situazione. Testimoni hanno detto che incitamenti e canti settari sono stati gridati da entrambi i gruppi di tifosi per l’intera durata della partita.

Dopo la partita, un cordone di veicoli della polizia ha bloccato Tates Avenue per mantenere separati i tifosi.

Quindi c’è stato un attacco da parte di giovani che lanciavano pietre e bottiglie, anche se la polizia ha detto la calma è stata ripristinata rapidamente.

Anche una manifestazione di protesta per la disputa sulle bandiere era in atto in quel momento nell’area.

Non è noto se sono stati compiuti degli arresti.

“Tutto quello che dirò è che è stata una notte triste per il calcio e il calcio ne è uscito perdente”, ha detto il manager del Linfield David Jeffrey.

I disordini seguono gli arresti di due tifosi avvenuti dopo gli scontri in occasione della partita di andata dei quarti di finale avvenuta a Dublino settimana scorsa.

Canti settari sono stati uditi nel Tallaght Stadium durante la partita e una bandiera dell’Unione è stata innalzata su un palo all’interno dello stadio.

Testimoni hanno detto che un gruppo di tifosi del club di Belfast si sono scontrati con Gardai e la sicurezza, mentre aspettavano di poter tornare a casa.

Ci sono stati numerosi scontri tra i tifosi delle squadre che partecipano alla Setanta Sports Cup (torneo che coinvolge le squadre del Nord e della Repubblica) sin dal suo inizio nel 2005.

Il parlamentare dello SDLP Conall McDevitt ha invitato entrambi i club di agire contro i tifosi indisciplinati.

“Sono disgustato dal fatto che alcuni tifosi dello Shamrock Rovers siano giunti a Belfast stasera per impegnarsi in canti e violenza settaria.

“Non deve esistere [settarismo] nello sport”, ha affermato.

“Anche il comportamento di un certo numero di tifosi del Linfield a Dublino è stato deplorevole. I due club hanno bisogno di reprimere coloro che stanno danneggiando il gioco”.

Milo Corcoran, presidente del comitato organizzatore della Setanta Cup, ha aggiunto: “È vergognoso avere quel tipo di comportamento”.

Background

La Setanta Sports Cup è una competizione di club di calcio tra le squadre delle associazioni calcistiche di entrambi i lati del confine irlandese. È stata inaugurata nel 2005 per le squadre dell’IFA Premiership in Irlanda del Nord e per la Lega d’Irlanda nella Repubblica. La coppa è sponsorizzato da Setanta Sports, un network televisivo a pagamento irlandese.

La competizione ha visto numerosi casi di violenza durante le sue partite fin dall’inizio.

Galleria fotografica

Setanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor ParkSetanta Cup: disordini a Windsor Park

Sul Belfast Telegraph l’elenco dei crediti fotografici