Agente colpito da una molotov

Agente colpito da una molotov – Foto di archivio

Nel corso della seconda sera di disordini nell’area di Woodvale Road, North Belfast, la polizia ha sparato alcuni proiettili di plastica nel tentativo di porre fine al lancio di bottiglie, fuochi d’artificio e pietre da parte dei contestatori lealisti.

Nella zona è intervenuto anche il cannone ad acqua.

I lealisti hanno anche lanciato molotov contro le linee dei poliziotti in assetto anti sommossa.

Un agente della PSNI è stato colpito da una bottiglia incendiaria.

“Un agente è stato colpito da una bottiglia molotov”, fa sapere un portavoce della polizia. “È stato esaminato dal personale medico e ha deciso di rimanere in servizio”.