afghanistanUn sanguinoso attentato suicida ha provocato oggi la morte di 18 persone, tra poliziotti e civili, nella martoriata provincia occidentale di Farah in Afghanistan.

Un kamikaze si è fatto esplodere vicino ad una pattuglia di polizia, posizionata all’ingresso di un bazar molto affollato di ambulanti e compratori, uno dei più importanti mercati del quartiere di Del Aram.

L’attentatore suicida, nascosto sotto un burqa, ha ucciso altre diciassette persone, tra cui un civile.