David Ford | Alliance PartyGli sforzi per l’implementazione dell’accordo per stabilizzare il governo nordirlandese hanno subìto un’accelerazione oggi, quando l’Alliance Party ha acconsentito alla creazione di un nuovo ministero della giustizia.

Il partito, posizionato al di fuori dei due schieramenti nazionalista/unionista nell’Assemblea di Stormont, è il favorito per il posto di Ministro della Giustizia, potendo fornire un candidato di compromesso ben visto da entrambi i blocchi parlamentari.

Oggi il leader del partito, David Ford, che molto probabilmente occuperà il nuovo posto, ha annunciato che le condizioni del partito sono state accettate.

Alliance Party stava spingendo per una nuova strategia di contrasto al settarismo in Irlanda del Nord e ha accolto favorevolmente le notizie di un accordo su un nuovo documento politico tra DUP e Sinn Fein.

David Ford ha detto: “Questa non è stata una decisione facile da prendere, ma alla fine ci siamo riusciti. Abbiamo molto da discutere all’interno del nostro partito e ora che le nostre due condizioni sono state accolte, possiamo nominare il candidato al posto di Ministro della Giustizia”.

Video da BBC News