Un ordigno in grado di esplodere è stato ritrovato durante l’allarme sicurezza lanciato nella zona di New Lodge, a North Belfast

New Lodge, allarme sicurezza | © Andrea Aska VaracalliAlcune abitazioni sono state evacuate in Stratheden Street poco dopo le 7 di giovedì.

Un’esplosione controllata è stata compiuta dagli artificieri dell’esercito e i resti dell’ordigno sono stati portati via per ulteriori analisi.

I residenti sono rientrati nelle abitazioni poco dopo. E’ la seconda volta che un ordigno è stato lasciato nella zona negli ultimi mesi.

Il 23 dicembre, 50 abitazioni nella stessa strada sono state evacuate dopo il ritrovamento di quella che la polizia ha definito un ordigno “artigianale ma funzionante”.

La parlamentare dello Sinn Fein Caral Ni Chuilin definisce “noncuranti” gli autori del gesto.

“La gente responsabile deve farsi avanti e spiegare le proprie azioni… non c’è sostegno per quanto stanno facendo.

“E’ una situazione grave. Sarebbe potuto essere peggio se l’ordigno fosse esploso”.

Galleria fotografica

Allarme sicurezza a New Lodge, 3 febbraio 2011Allarme sicurezza a New Lodge, 3 febbraio 2011Allarme sicurezza a New Lodge, 3 febbraio 2011Allarme sicurezza a New Lodge, 3 febbraio 2011