Oppose British Internment | Free Marian PriceCome ogni primo sabato del mese, anche il 4 giugno si è tenuta a Derry la “white line protest” organizzata dal Derry 32 County Sovereignty Movement.

Oltre ai cartelli a sostegno di tutti i POWs repubblicani, è comparso anche uno striscione che chiede la fine dell’internamento britannico ed il rilascio immediato di Marian Price.

La prominente repubblicana di Belfast, segretaria nazionale del 32 County Sovereignty Movement, è stata incarcerata dall’establishment britannico dopo che il Segretario di Stato Owen Paterson le ha ritirato la licenza di rilascio anticipato. Il fermo di Marian Price è avvenuto poco prima della visita di Stato in Irlanda da parte della Regina inglese.

La Price è detenuta in isolamento presso la prigione maschile di Maghaberry, a Lisburn. Può ricevere solo alcune visite alla settimana, sotto costante monitoraggio da parte delle guardie carcerarie.

Comparirà di nuovo in tribunale giovedì 9 giugno, in video collegamento.

Galleria fotografica

Oppose British Internment - Free Marian Price | Derry 32 CSMDerry White Line Protest | Derry 32 CSMDerry White Line Protest | Derry 32 CSMDerry White Line Protest | Derry 32 CSMDerry White Line Protest | Derry 32 CSMDerry White Line Protest | Derry 32 CSM