I repubblicani sarebbero responsabili dell’abbandono di una bomba di mortaio vicino alla stazione di polizia di Keady, nella Contea di Armagh

Allarme sicurezza a Keady | Keady security alertDavis Street è rimasta chiusa mentre gli agenti della polizia scientifica continuavano ad analizzare il furgone abbandonato e l’ordigno ritrovati nelle prime ore di venerdì mattina.

La polizia ha parlato di una seria preoccupazione per il presunto utilizzo del furgone come esca per attirare gli agenti da attaccare.

“Avrebbe causato una grande devastazione nella zona”, ha affermato il parlamentare shinner per Newry e Armagh, Cathal Boylan.

“Dato che la stazione di polizia si trova in una zona residenziale, questo ha causato gravi disagi sia per i residenti che per i commerciati, oltre che per il traffico in entrata ed uscita da Keady”.

Sebbene l’ordigno fosse messo in sicurezza e rimosso dagli artificieri dell’esercito, l’area è rimasta chiusa per un’ulteriore serata, per permettere l’esecuzione di analisi scientifici.

Alcuni abitanti della zona più vicina al luogo, sono state evacuate dalle abitazioni e hanno dovuto trascorrere la serata altrove. Il centro comunitario è stato aperto per le persone che non avevano dove andare.

Per qualche residente, la polizia è stata troppo lenta a rispondere all’allarme.

William Irwin, parlamentare DUP, ha detto: “Da ciò che ho saputo, l’ordigno era una bomba per mortaio Mk10, e se questo corrispondesse al vero, perché è stato fatto passare così tanto tempo prima di cordonare la zona?

“Questo fatto mi preoccupa enormemente”.

Rispondendo alle critiche, l’Area Commander Chief Inspector Ken Mawhimmey ha riferito: “Sono a conoscenza delle preoccupazioni emerse nella comunità sulla nostra risposta a questo avvenimento, ma voglio rassicurare la gente di Keady che una indagine è stata avviata appena abbiamo ricevuto le prime notizie su questo furgone.

“Come in tutti questi incidenti, dobbiamo considerare la sicurezza non solo della comunità ma anche dei miei agenti.

“Esperienze sfortunate hanno dimostrato che elementi terroristi hanno usato la copertura di simili incidenti per attirare la polizia nella zona con l’espressa intenzione di assassinare gli agenti”.

Indifferenza

Ha anche aggiunto: “Ancora una volta un piccolo gruppo di codardi criminale hanno raggiunto l’unico scopo di causare disagi ed inconvenienti alla popolazione locale.

“Questo ordigno aveva la potenzialità di causare morte o gravi ferite ed i responsabili hanno mostrato una totale indifferenza e insensibilità per la popolazione di Keady”.

Il sindaco di Armagh, Thomas O’Hanlon, ha condannato i responsabili.

“Questo collegamento è in un percorso molto trafficato verso il confine e non è accettabile che le auto siano passate vicino ad un luogo a potenziale rischio sicurezza. Ritengo anche che una vettura trovata in fiamme fuori da Derrynoose potrebbe essere collegata a questo incidente”, ha affermato.

“I responsabili di questo incidente stanno continuando a disturbare e ostruire la vita quotidiana di cittadini rispettosi della legge nel Nord. Chiunque sia responsabile e qualunque siano le loro azioni svianti, un’Irlanda unita non verrà raggiunta abbandonando un furgone all’esterno di una stazione di polizia”.

Danny Kennedy, parlamentare e numero due dll’Ulster Unionist Party, ritiene una fortuna il mancato ferimento di qualcuno durante l’attacco.

“Le bombe da mortaio sono molto imprevedibili ed è chiaro che con queste case così vicine l’attacco era un pericolo, non solo per gli agenti presenti nella stazione di Keady, ma anche per chi vive lì a fianco.

“E’ assolutamente sconsiderato e completamente inaccettabile”.

La chiusura delle strade nella zona di Keady sono rimaste chiuse per altro tempo, ha affermato un portavoce della polizia.

[flv:/flv_video/ww_keady_19022010.flv 590 350]