Gerry Kelly @ Ardoyne protestCentinaia di residenti di Ardoyne hanno tenuto un raduno nella zona per far sentire la loro voce contro i recenti disordini.

Più di 80 poliziotti sono rimasti feriti nei disordini in tutto il Nordirlanda scoppiati dal 12 luglio, ma gli scontri più seri sono scoppiati nell’interfaccia di Ardoyne, nel nord di Belfast.

Alla folla di residenti ha parlato anche il parlamentare shinner Gerry Kelly.

Il politico ha detto che la maggior parte dei residenti non vuole la violenza e che molti dei disturbatori non provengono da Ardoyne.

Almeno 200 sospettati sono ricercati dagli investigatori.

Galleria fotografica

Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010Protesta ad Ardoyne | Luglio 2010