Una salva di proiettili ha salutato il feretro del veterano IRA Victor Notarantonio

L’ex membro dell’Irish Republican Army è scomparso all’età di 67 nella sua abitazione di West Belfast.

Le impronte digitali di Victor Notarantonio furono trovate nel cottage di Glenties, Donegal, dove fu assassinato l’agente britannico infiltrato nello Sinn Féin, Denis Donaldson.

L’uomo spiegò di aver visitato Donaldson e di aver preso in mano uno specchio, presentandosi immediatamente alla polizia dopo la scoperta del cadavere dell’ex membro dello Sinn Féin.

Centinaia di persone hanno partecipato alla messa funebre tenutasi ieri presso la chiesa di Santa Teresa a West Belfast.

Victor Notarantonio è stato seppellito nel Baris Cemetery di Lisburn.