Gerry AdamsL’apparizione di Gerry Adams al Late Late Show di Rté ha sollevato controversie perché ha fatto osservazioni sulle connessioni del nonno del conduttore Ryan Tubridy con l’IRA.

Il leader dello Sinn Fein ha fatto il commento durante l’intervista avvenuta domenica 14.

Adams era comparso nel programma per discutere i presunti abusi commessi da suo fratello Liam, insieme agli abusi del padre sui suoi congiunti.

Dopo aver parlato di questi argomenti, Tubridy gli ha chiesto del suo coinvolgimento nel conflitto nordirlandese.

“Hai mai perso una notte di sonno a causa delle attività dell’IRA?”, gli ha domandato Tubridy.

“Penso questo sia una maniera insincera di domandare, se posso dire così”, ha replicato il presidente dello Sinn Fein.

“Alcuni spettatori staranno dicendosi: «quell’uomo a sangue sulle sue mani». Hai sangue sulle tue mani?” ha proseguito Tubridy.

No, non ce l’ho e si potrebbe anche dire che tuo nonno aveva le mani sporche di sangue”, ha detto Adams.

“Mi sto chiedendo dove vuoi andare a parare. Se vuoi giocare in maniera insincera, Gerry, allora facciamolo”, ha replicato Tubridy.

Più tardi, nel corso dell’intervista, Adams ha spiegato al conduttore la ragione per cui ha parlato di suo nonno durante le risposte.

“Non volevo giocare sporco quando stavo parlando di tuo nonno, perché tu ovviamente sei orgoglioso che tuo nonno fusse un membro dell’IRA, si opponeva al trattato”, ha spiegato Gerry Adams.

Tubridy ha replicato che il nonno servì l’IRA “in un periodo molto diverso”.

“Direi che se ti giri verso il pubblico e facciamo alzare le mani, potresti vedere che almeno un terzo di loro avevano parenti nella vecchia IRA.

“Non credo che il paragone a distanza sia lontanamente corretto”, ha concluso, ricevendo molti applausi.

Gerry Adams @ The Late Show – Part 1

Gerry Adams @ The Late Show – Part 2