Il consigliere repubblicano è stato rilasciato senza accuse dopo essere stato interrogato sull’omicidio dell’ex membro dello Sinn Féin e agente britannico Denis Donaldson.

Gary Donnelly, consigliere indipendente a Derry, era stato arrestato domenica nella contea di Donegal.

Un fascicolo è stato inviato alla procura generale irlandese.

Un altro uomo arrestato per l’omicidio del 2006 viene ancora interrogato dalla polizia irlandese.

È la seconda volta che Donnelly viene rilasciato senza accuse dopo essere stato fermato e interrogato sull’omicidio Donaldson.

Il precedente arresto è avvenuto nel 2011.

Denis Donaldson fu ucciso ad aprile 2006 in un cottage isolato tra le colline della costa nord-ovest del Donegal. La Real IRA si è pubblicamente assunta la responsabilità per l’assassinio.

Donaldson venne assassinato alcuni mesi dopo la conferenza stampa in cui si accusò di essere stato un agente al servizio della polizia e dell’MI5 per 20 anni.

Fu una figura fondamentale per l’ascesa politica dello Sinn Féin nel Nord dell’Irlanda.