Il Police Ombudsman sta indagando su come Kyle Bonnes, 15 anni, è affogato vicino a Derry dopo essere stato inseguito dalla polizia

Derry, fiume Faughan | Derry, River FaughanIl Police Ombudsman nordirlandese sta indagando sull’affogamento di un adolescente vicino a Derry dopo essere stato inseguito dagli agenti.

Kyle Bonnes, 15 anni di Tullyally, è morto subito dopo essere estratto dalle acque del fiume. L’indicente è avvenuto a Drumahoe, poco dopo le 17 di ieri.

Gli agenti della PSNI hanno cercato di aiutarlo ma venne estratto senza conoscenza e morì poco dopo. La polizia riferisce che il giovane fuggì insieme ad un altro ragazzo, quando gli agnti si recarono a Glenshane Road per indagare su alcuni disordini.

Un comunicato dell’ufficio dell’Ombudsman afferma che ieri sera gli investigatori sono stati sul luogo della morte per coordinare il lavoro di mappatura, fotografia e analisi forense. “Vorremmo parlare con chiunque possa essere stato testimone di quanto avvenuto”.

Joe Miller, presidente del Derry District Policing Partnership, ha riferito di voler “monitorare i risultati” dell’indagine del Police Ombudsman.

“Ho già parlato con l’Ispettore Capo Chris Yates, comandante per la zona del Foyle della PSNI, in relazione all’incidente e sono a conoscenza che gli eventi riguardanti questa tragica perdita di una vita umana è soggetta ad un’indagine dell’ufficio del Police Ombudsman”, ha detto.