Brown, Robinson, McGuinnessIl presidente dello Sinn Fein, Gerry Adams, ha confermato che il suo partito ha accettato l’offerta finanziaria di Gordon Brown sul trasferimento dei poteri su polizia e giustizia.

La decisione è stata presa nel corso di un incontro dei funzionari del partito a Dublino.

“Ieri abbiamo ricevuto dal governo britannico i dettagli scritti del pacchetto finanziario proposto”, ha affermato Adams.

“Il responsabile del negoziato per il partito, Martin McGuinness, ha raccomandato al consiglio dei funzionari di procedere sulla base di questo pacchetto finanziario.

“I funzionari oggi hanno accettato questa raccomandazione e Martin McGuinness informerà il governo britannico di questo risultato nella discussione che avverrà a Londra questa sera.

“Il processo di trasferimento dei poteri adesso dovrebbe essere completato velocemente”.

Prima di entrare al Numero 10 di Downing Street per i colloqui con Brown questo pomeriggio, McGuinness ha detto di volere il trasferimento dei poteri “il più presto possibile”.

“Ciò di cui abbiamo bisogno adesso è di spingere su questo”, ha detto ai giornalisti riuniti in Downing Street.

“Questo ha bisogno di giungere ad una conclusione”.

Peter Robinson era entrato nella residenza di Gordon Brown 10 minuti prima.