Altre minacce razziste sono state fatte contro la parlamentare dell’Alliance Party

Anna LoAnna Lo ha partecipato ad un forum multiculturale a Coleraine, giovedì, nonostante le minacce ricevute telefonicamente dall’albergo dove si svolgeva l’incontro.

Il leader dell’Alliance, David Ford, ha detto che le minacce sono state denunciate alla polizia per assicurare la sicurezza di Anna Lo.

Ford ha detto che quanto accaduto è rivoltante e la gente che emette tali minaccia non dovrebbe avere casa nella nuova Irlanda del Nord.

Lo ha partecipato all’annuale incontro generale del Coleraine Borough Churches Forum.

La minaccia è stata ricevuta dall’hotel mercoledì. Si diceva che ci sarebbero stati attacchi contro la parlamentare e l’intero gruppo se l’evento fosse proseguito.

La parlamentare di South Belfast, originaria di Hong Kong, ha affermato: “Penso davvero sia molto triste avere elementi simili nella nostra società, gente come quella, che intende distruggere un’ottima organizzazione il cui scopo è tenere insieme tutte le chiese e lavorare per migliorare le relazioni intercomunitarie”.

Anna Lo ha ricevuto minacce ed una lettera d’odio dopo aver parlato in sostegno dei rumeni costretti ad abbandonare le loro abitazioni ad inizio anno.