Palace Barracks | PSNIUn uomo è stato arrestato durante l’indagine sull’attacco esplosivo compiuto dai repubblicani della Real IRA contro la caserma di Palace Barracks una settimana fa. Nell’edificio di quattro piani è ospitato il quartier generale dei servizi segreti britannici dell’MI5.

Il sospettato, un uomo di 29 anni, è stato fermato a North Belfast e portato presso la Serious Crime Suite della stazione di polizia di Antrim per gli interrogatori.

Nel frattempo, l’uomo fermato settimana scorsa ad Ardoyne è stato rilasciato senza alcuna accusa.

La Real IRA ha rivendicato l’attacco contro Palace Barracks, a Holywood, eseguito il 12 aprile.

Lo scoppio della bomba è avvenuta pochi minuti dopo il trasferimento ufficiale dei poteri su polizia e amministrazione della giustizia da Westminster a Stormont.

Un tassista era stato preso in ostaggio nel quartiere di Ligoniel a North Belfast e trattenuto per circa due ore. Dopo è stato costretto a portare la bomba davanti all’ingresso del quartier generale dell’MI5.

Il personale di sicurezza stava ancora evacuando la zona quando l’ordigno è esploso.