Una pipe bomb è esplosa fuori da una casa a Limavady, nella Contea di Londonderry

Limavady, pipe bombL’esplosione è avvenuta mercoledì alle 22.10 nella zona di Anderson Crescent.

Una famiglia si trovava nell’abitazione ma non ci sono stati feriti. Una vettura parcheggiata all’esterno è stata gravemente danneggiata.

L’Ispettore Capo Steven Carrigan dice di essere “aperto” a scoprire chi si celi dietro l’attacco, ma ha aggiunto che si tratta di un “avventato attacco contro la comunità”.

Si tratta della quarta pipe bomb lanciata questa settimana nella zona nord occidentale; le altre tre sono state realizzare dai repubblicani.

Per l’ispettore Carrigan l’attacco “avrebbe potuto causare vittime”.

“E’ stato un attacco avventato… mentre i bambini stanno ancora giocando per strada”, ha affermato.

“Questo potrebbe essere vostro figlio, la vostra famiglia e sarebbe potuta essere la vostra casa e mi appello alla popolazione: per favore dateci informazioni. Abbiamo bisogno del vostro sostegno.

“L’ordigno era funzionante e avrebbe potuto uccidere qualcuno”.

Un’altra pipe bomb era esplosa martedì fuori da un’abitazione nel quartiere di Creggan a Derry.

La polizia parlava di “banda criminale” per le due esplosioni avvenute lunedì.

Una famiglia di sette persone non è stata colpita dallo scoppio di una pipe bomb nella zona di Culmore, sempre a Derry.

Anche l’altra pipe bomb è stata lanciata nella “Stroke City”, ma è esplosa solo parzialmente nei presis di una casa di Westland Street.

Il gruppo Republican Action Against Drugs (RAAD) si era accollato la responsabilità per gli attacchi.