Automobile PSNI | PSNI carTre persone sono rimaste ferite dallo scoppio di una bomba, piazzata all’esterno di una stazione di polizia in Nordirlanda. A riferirlo è la PSNI.

Lo scoppio è avvenuto ieri sera intorno alle 23.25 a Newtownhamilton, cittadina a pochi chilometri dal confine con la Repubblica d’Irlanda.

Tre persone sono state trasportate in ospedale a Newry, ma non sarebbero in pericolo di vita.

La polizia era stata avvertita da una telefonata fatta ad un ospedale di Belfast, secondo cui un veicolo era stato abbandonato nella zona. Gli agenti si stavano recando sul luogo segnalato quando l’ordigno contenuto nell’automobile è esploso.

Sono state evacuate numerose abitazioni della zona e la Newtownhamilton High School è stata aperta per offrire riparo ai residenti.

Una portavoce della PSNI a affermato: “La polizia era stata messa a conoscenza della presenza del veicolo abbandonato dopo aver ricevuto una telefonata proveniente da un ospedale di Belfast intorno alle 22.30.

“La polizia si stava recando sulla scena al momento dell’esplosione”.

Le proprietà vicine al luogo dello scoppio sono state danneggiate ed il centro cittadino è stato chiuso al traffico.

Dieci giorni fa, un ordigno alla stazione di polizia di Newtownhamilton era stato disinnescato.

Poco prima, un ordigno lasciato su un taxi presso i cancelli del quartier generale dell’MI5 a Palace Barracks dalla Real IRA era esploso, provocando danni ed un ferito.

Visualizzazione ingrandita della mappa