RSF - Republican Sinn FeinL’apparizione del Segretario di Stato statunitense Hillary Clinton a Stormont non è la benvenuta, afferma un portavoce del Republican Sinn Fein.

“E’ chiaro che la sua presenza qui è per prevenire il trasferimento dei poteri di Westminster su ‘polizia e giustizia’ a Stormont”, ha detto.

“Qualsiasi trasferimento di poteri britannici sulla cosiddetta ‘polizia e giustizia’ no avranno un reale effetto. Infati gli ‘Stormontiani’ incaricati di sorvegliarlo – specialmente i Provisional – dovranno uscire dal loro modo di dimostrare lealtà alla cosiddetta ‘giustizia britannica’.

“E per gli Stati Uniti affermare che detengono qualsiasi primato morale in termini di diffusione di pace e democrazia è francamente ridicolo.

“Malgrado la signora Clinton afferma che i Repubblicani Irlandesi ‘minacciano la sicurezza di ogni famiglia’ qui, la realtà è che sia gli USA che gli inglesi minacciano la sicurezza dell’intero mondo. Il miglior contributo che possa fornire all’Irlanda è fare le valigie e tornarsene a casa”.