Bomba a East Belfast | Artificieri | Army bomb expert

I tre uomini fermati dalla polizia per il tentato omicidio di un poliziotto a East Belfast sono stati rilasciati senza accuse

Due uomini, di 25 e 34 anni, erano stati arrestati lunedì.

Il terzo uomo, di 41 anni, è stato fermato martedì sera a West Belfast.

Tutti sono stati rilasciati dalla polizia incondizionatamente.

L’ordigno era stato ritrovato sotto la vettura familiare di un agente di polizia nel pomeriggio di domenica.

L’agente della PSNI, insieme alla moglie e ai suoi due figli, stava per lasciare l’abitazione di Upper Newtownards Road per il pranzo, quando ha notato l’ordigno.

Sono intervenuti gli artificieri per mettere in sicurezza l’area.

Secondo la polizia la responsabilità per l’attacco dovrebbe essere dei gruppi armati repubblicani.