< ![CDATA[-usa_2008.jpg-

Grandi attese per il ‘Super Tuesday’, ma nessun verdetto definitivo. Continua a mancare un candidato che primeggi nettamente sugli altri.

In particolar modo tra i Democratici, la battaglia resta aperta: Hillary Clinton si aggiudica un numero maggiore di delegati, grazie soprattutto alle vittorie a New York ed in California, ma Barack Obama ottiene la maggioranza delle preferenze in un numero maggiore di Stati.

Nel campo Repubblicano, Jhn McCain continua ad avanzare lentamente verso la vittoria finale ma i suoi avversari, Mitt Romney e Mike Huckabee, restano a galla.
“E’ giunto il momento di abituarsi all’idea di essere diventati i battistrada repubblicani”, dice l’eroe del Vietnam davanti ai suoi sostenitori. McCain conquista molti delegati grazie alla vittoria in 9 Stati tra cui la “sua” Arizona e California e New York.]]>