32CSM, NottinghamIl 32 County Sovereignty Movement deplora la recente aggressione perpetrata dalla polizia britannica contro una donna appartenente al movimento nella sua abitazione di Nottingham.

Il gruppo di incursori ha affermato di condurre una perquisizione per motivi di intelligence. Hanno fatto irruzione casa della giovane donna e subito si sono avventati contro di lei, lasciandola con gravi lesioni alla testa e al volto.

La donna, poco più di 150 centimetri di statura, è stata lasciata traumatizzata dal teppismo delle cosiddette forze dell’ordine pubblico. La violenza inflitta dalle truppe d’assalto statali si può immaginare vedendo le foto della scena dell’aggressione e delle lesioni subite.

Il 32 County Sovereignty Movement condanna l’escalation della polizia politica attualmente in corso e invita tutte le persone a fare altrettanto.

Galleria fotografica

32CSM, Nottingham32CSM, Nottingham32CSM, Nottingham