Autore: René Querin

“Bobby Sands: 66 Days” su Netflix

Il film utilizza gli estratti del diario scritto nei primi 17 giorni dello sciopero della fame Netflix ha aggiunto il documentario su Bobby Sands e i Troubles in Irlanda del Nord sul proprio sito Internet. Il documentario intitolato “Bobby Sands: 66 Days” (Bobby Sands: 66 Giorni) fu mandato in onda l’anno scorso da BBC ed è stato diretto da Brendan J. Byrne. Ferma su pellicola un momento fondamentale del conflitto nordirlandese, quando Bobby Sands guidò un gruppo di prigionieri politici repubblicani nello sciopero della fame del 1981. La protesta terminò con la morte di 10 giovani repubblicani tra cui...

Read More

North Down: taser e droga sequestrata all’UDA

Una pistola taser e droghe di classe B sono state sequestrate durante i raid della polizia a Bangor, intenta a investigare sulle operazione dell’UDA di North Down. Tre perquisizioni sono state compiute in abitazioni residenziali in Lord Wardens Court e in un esercizio commarciale nella zona di Rathgael Road. Sono stati prelevati anche diversi telefoni cellulari e l’hard disk di un computer. L’ispettore White ha affermato: “Un uomo sarà presto interrogato mentre abbiamo passato le informazioni su un altro uomo all’ufficio del Pubblico Ministero”. Breaking: paramilitary crime taskforce raid in Bangor this morning against UDA. Sources say loyalist Dee...

Read More

Attacco settario contro quattordicenne a Belfast

L’adolescente è stato ferito alla testa dopo essere stato attaccato da persone armate di bastoni. La polizia sta gestendo l’aggressione come attacco settario. L’attacco è avvenuto sabato 24 marzo tra le 19 e le 20 vicino all’intergaccia di North Queen Street a North Belfast. Il sergente Keith Wilson ha detto che “tre uomini armati di bastoni hanno attaccato il ragazzo mentre una folla poco distante restava a guardare. “Il giovane è stato in grado di fuggire dalla scena e mettersi in contatto con i familiari” ha affermato il poliziotto. L’adolescente indossava una felpa mimetica dell’Adidas ed è stato trasportato...

Read More

Arrestato Freddie Scappaticci, nome in codice “Stakeknife”

Freddie Scappaticci, l’uomo ritenuto l’agente inglese infiltrato nell’IRA con il nome in codice Stakeknife, è stato arrestato oggi nel corso delle indagini sugli omicidi compiuti durante i Troubles e su altri reati compiuti dall’Unità di Sicurezza Interna dei Provisional IRA. L’Operazione Kenova è stata avviata nel 2016. Freddie Scappaticci ha sempre negato di essere l’agente “Stakeknife”. Una dichiarazione delle forze dell’ordine fa sapere che “nella giornata di martedì una squadra di investigatori indipendenti che indagano su omicidi, rapimenti e torture hanno fermato un uomo di 72 anni in un luogo non dichiarato”. Jon Boutcher, comandante della polizia del Bedfordshire...

Read More

“Era la madre di Bobby Sands, ma nessuno conosceva davvero Rosaleen”

È stata una delle madri più famose al mondo, ma nessuno di coloro che hanno raffigurato Rosaleen Sands in film, documentari e libri ha conosciuto la vera donna, è stato detto durante il funerale. Rosaleen Sands, madre dell’hunger striker Bobby Sands e deceduta la scorsa settimana all’età di 95 anni, era accompagnata dalla sua famiglia. L’ex compagno di cella di Bobby, “Tomboy” Loudon, ha attraversato l’Irlanda per portare il suo omaggio nella chiesa di St. Oliver Plunkett a Blackrock, nella Contea di Louth. Tra gli altri partecipanti alla cerimonia funebre anche l’ex consigliere Sinn Féin di Newry Pat McGinn....

Read More

Video

Loading...