RasharkinLa Commissione Parate è stata contestata per aver acconsentito al passaggio di una parata composta da 41 bande in una cittadina della Contea di Antrim.

La marcia a Rasharkin di venerdì prossimo, organizzata dal Ballymaconnelly Sons of Conquerors Flute Band, partirà da Turnpike per arrivare a Moneyleck Road e ritorno.

Ma il parlamentare dello Sinn Fein Daithi McKay ha criticato la decisione, resa pubblica ieri sera.

“La dimensione di questa parata è assolutamente troppo grande e non va bene per una cittadina di queste dimensioni” ha affermato.

“Ha causato immense difficoltà in passato. Ci sono state violenze, tricolori bruciati per le strede e poi abusi settari e violenze verso i residenti. La Commissione Parate non ha tenuto conto di questo.

“Stanno permettendo ai lealisti di entrare a Rasharkin e passare sopra ai residenti, e questo è inaccettabile”.

Un portavoce della commissione ha affermato di aver cercato di trovare l’equilibrio tra gli interessi delle parti in competizione.

Ha aggiunto: “La decisione ricorda agli organizzatori la loro responsabilità di finire nel tempo previsto e di non effettuare fermate non previste.

“La Commissione Parate riconosce che gli organizzatori della parata hanno svolto parecchio lavoro buono nel corso degli anni per migliorare il comportamento della parata stessa”.

Ha concluso ricordando che anche la protesta dei residenti è stata approvata dalla Commissione.