Gerry Adams | Sinn FeinMartin McGuinness, numero due dello Sinn Fein, ha respinto le speculazioni che indicano Gerry Adams come candidato alle elezioni presidenziali del prossimo anno. Anzi, fa sapere il vice primo ministro di Stormont, il partito potrebbe non presentare alcun candidato.

McGuinness ha detto, durante una visita nel sud est nel fine settimana, che molte delle storie sulla candidatura di Gerry Adams sono “solo invenzioni dei media” ed il leader dello Sinn Fein non gli ha mai detto nulla a riguardo.

“Non credo Gerry Adams abbia alcun interesse a ritirarsi dalla politica in prima fila” ha riferito ai giornalisti.

“Ha ancora molto da offrire quale leader dello Sinn Fein e stiamo attraversando un enorme cambiamento politico nel Nord, gran parte del quale non sarebbe avvenuto senza di lui, e penso che noi dello Sinn Fein saremo molto determinati a tenere il nostro leader impegnato nella politica in prima linea così in questo momnto non riesco a vedere Gerry Adams contemplare l’ipotesi di partecipare alle elezioni presidenziali”.

Lo Sinn Fein non ha ancora avuto, secondo McGuinness, alcuna discussione riguardo a tali elezioni.

“Per essere onesti, ritengo che il nostro scopo debba essere la crisi economica che attanaglia la popolazione a nord e a sud e tutti i nostri sforzi dovranno concentrarsi su quel compito”, ha concluso.