Secondo un importante funzionario, i repubblicani che hanno cercato di far esplodere il quartier generale del Policing Board a Belfast potrebbero riprovarci

Policing Board, BelfastLe informazioni di intelligence suggeriscono “una forte possibilità” di un nuovo attacco, ha riferito l’Assistant Chief Constable (Assistente al Comandante di Polizia) Drew Harris.

Mentre la minaccia principale è per l’edificio, Harris ha detto ai membri ed al personale del Policing Board che si trovano in rischio “moderato”.

Lo scorso mese i terroristi hanno portato una vettura carica di 180 chilogrammi di un esplosivo artigianale attraverso le barriere di accesso e l’hanno abbandonata fuori dal complesso nella zona di Clarendon Dock. L’ordigno non è riuscito a detonare e nessuno è rimasto ferito.

La sicurezza è stata stretta intorno all’edificio nella giornata di giovedì, quando i funzionari della PSNI hanno svolto la prima riunione dal tentato attacco e le guardie hanno eretto nuove barriere di acciaio all’esterno.

Il Policing Board era stato creato, in base alle riforme volute dal processo di pace, per effettuare un controllo sulla polizia.

Ian Paisley Jr, membro del DUP, ha lodato i membri dello staff per il lavoro che hanno continuato a fare di fronte alla minaccia.

“Posso lodare il nostro personale? Il nostro staff non merita di essere minacciato, il nostro staff sta facendo un eccellente lavoro per la popolazione”, ha detto.

“E per loro essere soggetti al tentativo di distruggere il loro posto di lavoro e anche loro stessi, penso sia completamente riprovevole e deve ricevere la più ferma condanna”.

Lo shinner Alex Maskey ritiene ironico che i terroristi vogliano attaccare un simbolo della riforma della polizia.

“E’ molto ironico che l’edificio dove hanno sede molti importanti meccanismi di controllo sia stato fatto oggetto di un attacco”; ha riferito.

Il Chief Constable Matt Baggott ha detto al Board che i suoi agenti non permetteranno ai violenti rinnegati di impedirgli di fornire un servizio professionale per la popolazione.

“Abbiamo un periodo difficile nell’affrontare la situazione della sicurezza. Non abbiamo mai detto che non sia grave ma so di avere i più incredibili e professionali colleghi all’opera sulla questione – e Garrison lo ha dimostrato in maniera chiara”, ha affermato Baggott.

Il tentativo di far esplodere la bomba è avvenuto a poche ore dal tentativo di colpire un agente di polizia nel la cittadina di confine di Garrison, nella Contea di Fermanagh. Una unità in borghese della polizia ha sventato l’attacco e due persone sono state arrestate ed accusate.

[flv:/flv_video/ww_policing20091203.flv 590 350]