Spacciatore di droga punito dai lealistiNella zona di Derry si sarebbe formato un nuovo gruppo lealista pronto a colpire gli spacciatori di droga, secondo quanto riportato da un politico unionista.

Un consigliere del DUP ha inoltrato alla polizia una lettera che ha ricevuto da un gruppo armata che si fa chiamare “Prods Against Drugs” (PAD – Protestanti Contro la Droga).

Il PAD fa sapere di essere a conoscenza dei nomi e degli indirizzo della “feccia” che spaccia droga nelle zone di Newbuildings, Tullyally e Drumahoe e minaccia di “sparargli o colpirli alle ginocchia” entro 48 ore se non desisteranno dalle loro attività.

Il consigliere unionista Gary Middleton ha trovato la lettera sul parabrezza della sua vettura quando è tornato a casa sabato sera.

La lettera avrebbe sollevato grande ansietà tra i residenti di Waterside.

L’allarmante sviluppo segue la sanguinosa campagna portata avanti dal Republican Action Against Drugs (RAAD), che colpisce gli spacciatori di droga nelle aree nazionaliste di Derry.

Middleton afferma: “Non vogliamo vedere una replica di quanto accade nelle zone nazionaliste”.