di Paul Malone – Esclusiva del Newry Times

PSNI a NewryLe tensioni stanno aumentando a Newry dopo aver saputo che cinque parate attraverseranno la cittadina per tre giorni, dal 24 al 26 agosto.

éirígí ha espresso la propria opposizione alla parata, descrivendola come “un altra dimostrazione di forza settaria nella zona”. éirígí spiega che la città sarà tenuta sotto assedio per “permettere tre giorni di trionfalismo unionista”.

Da venerdì 24 a domenica 26 agosto cinque parate percorreranno le strade di Newry, con oltre 3.000 partecipanti e 50 bande musicali al seguito. Organizzata dalla South Down Defenders Flute Band che, secondo quanto riferito dai repubblicani di éirígí, farà giungere nella cittadina migliaia di musicisti e sostenitori unionisti da tutta la regione.

Stephen Mourney, portavoce di éirígí per Newry, afferma: “Solo il mese scorso abbiamo avuto per le strade migliaia di unionisti accompagnati da dozzine di bande che hanno lasciato Newry come una virtuale città fantasma. Membri delle bande e i partecipanti alla parata hanno urlato insulti ai residenti che li guardavano passare e hanno anche assalito un fotografo locale.

“Una massiccia operazione di sicurezza ha isolato Newry e molte persone non hanno potuto svolgere i propri doveri quotidiani. Non ho dubbi che il prossimo rituale settario comporterà la stessa situazione per la popolazione nazionalista di Newry”.

Mourney continua, osservando che “prima e dopo il 12 luglio il nostro partito è stato inondato di lamentele avanzate dai residenti, stanchi di tutto questo. Il fatto che questa prossima manifestazione di disturbo si svolgerà nell’arco di tre giorni significa che molti nazionalisti a Newry dovranno sopportare un intero fine settimana di intimidazione settarie e fanatismo”.

“L’annuale processione settaria del venerdì sera è ben nota per bloccare Newry per diverse ore, con una grave ripercussione sulla circolazione; gli unionisti bevono apertamente per strada, proprio nei pressi della stazione di polizia di Ardmore; l’esecuzione di canzoni settarie; le bande con emblemi e bandiere di squadroni della morte paramilitari unionisti e i nazionalisti che hanno paura di guardare fuori dalle finestre, o avventurarsi nelle proprie strade”.

Ha aggiunto, “Newry sarà ancora una volta consegnata ai bigotti. Noi di éirígí ci opponiamo profondamente a tali rituali settari e chiediamo di porre fine alle parate di organizzazioni settarie in città prevalentemente nazionaliste come Newry”.

Tuttavia, il parlamentare DUP per South Down Jim Wells ritiene che le parate siano un grande valore aggiunto per Newry. Parlando al Times Newry, ha commentato: “Accolgo con favore questa espressione della mia cultura a Newry e mi auguro che i South Down Defenders svolgano una serie di parate davvero di successo. Spero anche che molte persone da Newry e da altri luoghi vengano in città per godere della musica eccellente e per sostenere la banda musicale”.

Parlando dell’importanza della ‘”cultura delle bande” a Newry e nel paese, Wells ha aggiunto: “Una delle cose buone del vivere in Irlanda del Nord è la vibrante cultura delle bande (musicali). Probabilmente abbiamo più bande tradizionali di qualsiasi altra parte del Regno Unito ed è davvero una buona notizia per Newry che i South Down Defenders stiano dando questa grande opportunità alla comunità di ascoltare la propria musica”.