Francie Molloy, Sinn Fein
Francie Molly è diventato parlamentare a Westiminster dopo aver conquistato il seggio alle elezioni suppletive in Mid Ulster, con un ampio margine sui rivali. L’elezione ha avuto luogo in seguito alle dimissioni di Martin McGuinness, in linea con la politica del partito di impedire il doppio incarico.

Parlando al Cookestown Leisure Centre dopo i risultati, Francie Molloy ha affermato: “Voglio ringraziare il mio collega e compagno Martin McGuinness per il lavoro svolto negli ultimi 15 anni a favore del Mid Ulster”.

Ha proseguito dicendo che “Martin è un duro esempio da seguire, lo capisco, ma cercheremo di fare il nostro meglio e continueremo a costruire il processo e lavorare per chiunque. Voglio rappresentare l’intera popolazione del Mid Ulster, non solo quelli che hanno votato per me, non solo i sostenitori dello Sinn Féin”.

Francie Molloy ha ottenuto 17.462 voti (47%) contro i 12.781 (34%) del suo più vicino avversario, il candidato comune unionista Nigel Lutton.

Commentando il risultato, Martin McGuinness afferma che “invia un potente messaggio. La gente di SOuth DFerry e East Tyrone sono con la strategia di pace dello Sinn Féin. Questo è un grande risultato per lo Sinn Féin e siamo assolutamente felici di vedere Francie conquistare l seggio”.

Gerry Adams, presidente dello Sinn Féin, ha pubblicato su Twitter la propria soddisfazione: “Obair maith Francie. Comhghairdeas. Ben fatto Francie Molloy MP. Grazie a tutti quelli che hanno lavorato e votato per lo Sinn Féin”.

In un ulteriore tweet ha chiesto il sostegno anche per il candidato dello Sinn Féin, Darren O’Rourke, alle prossime elezioni suppletive a Meath East: “Bene Francie Molloy. Ora è tutto finito. Una nuova avventura. Grazie a tutti. Io e Darren O Rourke siamo assorbiti dal voto fluttuante in un umido Meath East”.