Gerry Adams e i parlamentari dello Sinn Fein al Dail di DublinoIl presidente dello Sinn Fein Gerry Adams guiderà la squadra di parlamentari al Dail di Dublino.

Adams afferma che il suo partito è l’unica vera opposizione alla “coalizione dei tagli” comprendente il Fine Gael ed il Labour, sostenuta dal Fianna Fail.

Ha detto: “Lo Sinn Fein è qui per fare affari. Siamo qui per essere la spina dorsale nel Dail. I problemi riscontrati dai nostri cittadini la scorsa settimana sono ancora qui oggi”.

Lo Sinn Fein ha quasi triplicato la presenza al Dail, passando da 5 a 14 parlamentari. Adams ha vinto la corsa elettorale nella circoscrizione di Louth.

Il presidente del partito ha riferito che non sono state prese decisioni su chi sarà l’uomo di punta della squadra parlamentare.

Adams ha chiesto se il governo entrante abolirà la Universal Social Charge (Tassa Sociale Universale), fermerà l’emigrazione e affronterà le difficoltà incontrate dalle famiglie in arretrato con i mutui.

Ha affermato: “Continueranno a versare denaro pubblico nelle banche tossiche? Quella che vediamo emergere è una coalizione per i tagli comprendente Fine Gael e Labour, sostenuta dal Fianna Fail.

“Le informazioni che il FIne Gael ed il Labour hanno ricevuto dal Ministero delle Finanze negli ultimi giorni devono essere rese pubbliche”.