L’uomo fermato domenica è accusato di detenzione di esplosivi e appartenenza alla Real ira

real iraCiaran Cahill, 35 anni, era stato arrestato durante una perquisizione a Dublino nello scorso fine settimana.

Un detective della Garda ha riferito al Tribunale Speciale Criminale – senza giuria – della repubblica irlandese che l’uomo era accusato di appartenenza ad un’organizzazione illegale.

E’ stato accusato anche di possesso illegale di esplosivi, ovvero cique pipe bomb, detenute presso l’abitazione di Ulster Street, nel quartiere di Phibsboro, nella zona nord di Dublino.