i gemelli kacynski

i gemelli kacynski

Sconfitti i gemelli Kacynski nelle elezioni legislative in Polonia. Si attesta un nuovo partito di maggioranza, la “Piattaforma civica” (Po) guidato da Donald Tusk, che ha ottenuto il 43,6% dei voti mentre il Pis, partito nazionalista, antieuropeo ed autoritario dei fratelli Kacynski ha raccolto un risicato 31,1%.

Due nuovi partiti entrano al Sejm, la Camera bassa del parlamento polacco. Sinistra e Democratici (Lid) dell’ex presidente Aleksander Kwasniewski ha raccolto il 12,6% dei voti mentre il Partito dei Contadini ha conquistato l’8,3% delle preferenze.

La distribuzione dei seggi dovrebbe essere la seguente: 226 al Po, 156 al Pis, 50 al Lid e 26 al Psl. Al Senato, invece, il Po dovrebbe aver conquistato 67 seggi, 26 andrebbero al Ps, 5 al Lid e 2 agli indipendenti.

Il partito di Donald Tusk a presetato un programma basato sull’accelerazione delle riforme economiche, promettendo il “miracolo capitalista polacco” atteso invano da decenni. Il Pis dei gemelli Kacynski, invece, ha insistito sulla lotta alla corruzione e sull’epurazione dei resti dell’apparato comunista.