Official IRAUn secondo gruppo paramilitare repubblicano in Nordirlanda ha annunciato oggi di aver distrutto le proprie armi.

I cosiddetti Official IRA, un’organizzazione relativamente piccola attiva negli anni Settanta, hanno confermato la distruzione degli arsenali.

La dichiarazione è stata fatta durante una conferenza stampa tenutasi a Belfast, due ore dopo che un altro gruppo repubblicano, l’Irish National Liberation Army (INLA), ha confermato di aver eseguito la decommissioning.

La breve distanza tra i due annunci sarebbe collegata alla scadenza, domani, della legge che permette ai gruppi paramilitari di distruggere le armi senza subire conseguenze legali.