Un uomo è stato arrestato dagli investigatori nel corso delle indagini su un attacco contro la polizia avvenuto a West Belfast nel 2015

La blindatura e il vetro antiproiettile avevano salvato le vite dei due poliziotti seduti all’interno della vettura al momento dell’attacco.

L’auto era stata colpita da 8 proiettili. La stessa arma, un fucile d’assalto AK-47, è stata usata per l’attacco di Crumlin Road del 22 gennaio, quando un agente è rimasto ferito dai proiettili sparati dalla strada.

Geoff Boyce, Ispettore Capo, ha detto: “Gli investigatori del Serious Crime Branch della PSNI che indagano sul tentato omicidio di agenti di polizia in Rossnareen Avenue, Belfast, avvenuto il 26 novembre 2015, hanno arrestato un uomo di 29 anni”.

L’uomo è stato trasportato nella stazione di polizia di Musgrave, Belfast, per essere interrogato.