Sinn Fein  Uuniting IrelandNollaig shona do gach duine agus bliain úr faoi mhaise daoibh go léir.
Voglio augurare a tutti un felice e sereno Natale e un buon anno nuovo.

Questo periodo dell’anno è l’occasione per rilassarsi, per trascorrere tempo con la famiglia e gli amici e per godersi il piacere di fare i regali di Natale, soprattutto ai bambini.

Ma è anche importante ricordare tutti coloro per i quali questo Natale sarà difficile e duro – le vittime del recente conflitto e tutti coloro che sono in difficoltà a causa della recessione.

L’Irlanda di oggi, sia a nord che a Sud, è a un bivio.

Le politiche economiche perseguite dai due governi conservatori a Londra e Dublino hanno imposto notevoli disagi ai cittadini.

Seasann muid leis na daoine ata ag sa fulaingt seo ghéarchéim eacnamaíochta. Tá uno da rialtas coimeádacha i mBaile Atha Cliath agus i ag Londain iarraidh una moda ar t-ualach uno ar gnáthdaoine Coira na. Nil Sé peccato ceart ná Cothrom agus leanfaidh Sinn Féin ag moladh fearr Bealach Nios.

L’impatto negativo sui servizi pubblici, l’economia e la società nelle due parti di questa isola è evidente. Centinaia di migliaia di cittadini sono disoccupati e l’emigrazione è di nuovo in aumento.

Sinn Fein è un partito repubblicano irlandese. Siamo un partito ‘United Ireland’.

Crediamo che l’unità abbia un senso economico e politico.

Lo Sinn Féin è per l’indipendenza, la sovranità e la libertà del popolo irlandese e per il diritto del nostro popolo di costruire la nostra società.

Lo Sinn Fein si impegna a operare per i cittadini.

Nel perseguimento di questo obiettivo, nel Nord abbiamo concordato un bilancio che mira a proteggere i servizi pubblici cercando nel contempo di far crescere l’economia.

Nonostante tutte le difficoltà, il processo di pace sta andando avanti ed il prossimo maggio l’Esecutivo e l’Assemblea completeranno il loro primo mandato. Questo sarebbe stato considerato impossibile solo pochi anni fa.

Nel Sud, lo Sinn Féin offre l’unica vera alternativa al consenso conservatore. Stiamo proponendo politiche concrete per rigenerare l’economia; una completa riforma politica volta a produrre una forma veramente aperta e responsabile di governo che termina il concetto di élite politica e da maggiori poteri ai cittadini irlandesi; l’uso corretto delle risorse naturali dell’Irlanda per il bene comune; la tutela e la creazione di posti di lavoro; la fine della sanità e dell’ostruzione a due livelli; il costante sostegno al processo di pace, all’Accordo del Venerdì Santo e un’ulteriore avvicinamento alla comunità unionista.

Sinn Féin Tá Suil ag andare leis Mór uno bhliain 2011. Mar páirtí seasamh ag-uile Éireann beimid san Olltoghchán agus i dToghchán uno Tionóil. Beimid ag Rá leis uno pobal agus Thuaidh Theas andare bhfuil rogha acu Nios todhchaí chun fearr uno chruthú leis uno fis agus leis na polasaithe ATA Una Coira chun Cinn ag Sinn Féin.

Nel 2011 si presentano sfide significative. Lo Sinn Féin è all’altezza del compito saprà come superarle.

Ma per ora e per i prossimi 10 giorni tutti auguro un felice, sereno e divertente Natale e Capodanno.

Ádh mór agus dea-ghuí do chách.