Le elezioni per l’assemblea di Stormont avranno luogo il 2 marzo prossimo

James Brokenshire, segretario di Stato per l’Irlanda del Nord, ha annunciato che le elezioni avranno luogo il 2 marzo dopo che l’esecutivo di Stormont, guidato da DUP e Sinn Féin, è entrato in una perdurante crisi politica.

Brokenshire è stato obbligato dalla legge ad indire le elezioni dopo che lo Sinn Féin ha provocato un blocco istituzionale rifiutandosi di sostituire Martin McGuinness nel ruolo di vice primo ministro.

Settimana scorsa McGuinness si è dimesso dal suo ruolo a causa di insanabili divergenze con gli unionisti del DUP.

La scadenza fissata per la sostituzione di Martin McGuinness è scaduta alle 17 di ieri.