soldati uvfDawn Purvis, leader del Progressive Unionist Party, ala politica della formazione paramilitare unionista dell’Ulster Volunteer Association, si augura che inizi finalmente la fase di messa fuori uso delle armi.

Infatti il segretario di Stato Shaun Woodward la scorsa settimana ha annunciato che la decommissioning (la distruzione degli arsenali paramilitari) dovrebbe avvenire “tra pochi mesi o al massimo entro un anno”. Naturalmente Woodward non intende dare una scadenza per l’avvio delle operazioni ma ritiene che”non passerà troppo tempo, ma avverrà molto presto”.

Parlando alla Queen’s University di Belfast il segretario di Stato ha anche paventato la possibilità di chiudere l’Independent International Commission on Decommissioning (Commissione Indipendente Internazionale sulla distruzione delle armi), attualmente guidata dal generale canadese De Chastelain.
“In una società normale, non dovrebbe esistere un organismo simile”, ha detto Woodward.

La Purvis si augura che “la decommissioning avvenga all’interno delle comunità lealiste” in modo da indicare chiaramente “quanto le comunità lealiste si sentano al sicuro, traghettate nel nuovo sistema politico e pronte a raccogliere i frutti della riconversione e riqualificazione”.

IMC Agreement
http://www.lesenfantsterribles.org/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/doc.gif 04/02/2004: L\'accordo anglo-irlandese che sancisce l\'insediamento dell\'Independent Monitoring Commission. In lingua inglese. Dimensione / Size:
38.5KB
Scaricato / Clicks:
237