Quindicimila persone sono attese per la parata degli Apprentice Boys a Derry, con i repubblicani che terranno una protesta in contemporanea

Continuano gli sforzi per garantire il passaggio pacifico della più grande parata degli Ordini Lealisti, come avvenne lo scorso anno.

La parata, che segna l’anniversario dell’assedio di Derry del 1688/89, coinvolge circa 10.000 Apprentice Boys, fino a 5.000 sostenitori ed un gran numero di bande.

Gruppi repubblicani hanno in programma di mettere in scena proteste durante l’evento.

Il 32 County Sovereignty Movement, considerato da molti come l’ala politica del Real IRA, terrà una manifestazione in Shipquay Street per evidenziare le condizioni dei prigionieri repubblicani.

Il gruppo ha istituito un campo nel Bogside per quello che chiamano “un campo di due giorni anti-internamento”.

Gary Donnelly, attivista del 32CSM, afferma che la protesta in programma sarà pacifica.

“Possiamo garantire che chiunque partecipa alla nostra protesta lo farà in maniera del tutto pacifica, altrimenti se scoppiano delle violenze il ​​messaggio va perduto.

“Tutte le nostre proteste sono state pacifiche al 100% e non è mai stato compiuto un arresto”.

Bonfire repubblicano a Divis Flats, West Belfast

Un’altra protesta è stata organizzata dal Republican Network for Unity (RNU) e si terrà presso il Free Derry Corner alle 14.

Lo Sinn Féin afferma che gli operatori comunitari del Bogside saranno in strada per tenere lontani i giovani da ogni potenziale problema.

Raymond McCartney, parlamentare shinner, ha dichiarato: “Durante questa settimana, nel Bogside in particolare, è in corso il Féile, e molti eventi cui hanno partecipato persone di ogni generazione e in particolare dei giovani.

“Sabato ci saranno eventi per i giovani, per mostrare il lato positivo di questa comunità, e accolgo favorevolmente e sostengo gli sforzi che stanno facendo gli operatori comunitari”.

La parata dello scorso anno è stata la più tranquilla degli ultimi decenni.

Il Governatore degli Apprentice Boys of Derry, Jim Brownlee, dice che “solo una minoranza molto piccola” viene “con l’intenzione di interrompere” la parata, che segna il culmine della settimana del Maiden City Festival.

“In molti anni ed in particolare negli ultimi, abbiamo avuto parate pacifiche”, ha ricordato.

“Abbiamo avuto una buona intesa con la comunità più ampia. Abbiamo intrattenuto colloqui con la comunità e abbiamo discusso varie questioni”.

Come potenziale punto di attrito tra Apprentice Boys e repubblicani, saranno erette le transenne tutto itorno alla zona del Diamond e molti negozi resteranno chiusi.