Newry: sostegno ai POW
In un ulteriore tentativo di interrompere la campagna istituita per evidenziare il trattamento disumano e degradante dei prigionieri repubblicani all’interno della prigione di Maghaberry, la Pubblica Accusa (PPS) – su richiesta della RUC – ha emesso false accuse nei confronti di membri e sostenitori del gruppo Family & Friends.

Queste accuse fanno seguito alla recente ondata di incursioni nelle abitazioni e gli arresti effettuati nel corso degli ultimi sette giorni in South Derry, East Tyrone e North Armagh.

Le perquisizioni nelle case e le seguenti accuse sono chiari tentativi dello staterello delle Sei COntee e di Owen Paterson – l’inglese Segretario di Stato – di arginare la crescente consapevolezza ed il malcontento intorno al malcostume del regime carcerario e del sistema di giustizia penale. Le pratiche brutali di dello strip search (perquisizioni corporali forzate) e il controllo del movimento, l’internamento di Marian Price e Martin Corey, la detenzione illegale di Gerry McGeough e l’uso di leggi draconiane sono tutti esempi di quanto poco è cambiato nella gestione del dominio britannico sulle sei contee. Lungi dall’essere la fine dell’incubo nazionalista che ci avevano promesso, stiamo assistendo al consolidamento delle sei contee come uno stato di polizia.

Quella gente amante della libertà e i repubblicani non sono disposti ad accettare lo status di cittadini di seconda classe e chiudere un occhio a queste ingiustizie ha portato le forze di Stato inglesi ad essere sempre più disperate nel tentativo di annullare qualsiasi opposizione al loro malgoverno. Tale disperazione si riflette nel l’ultimo tentativo di costringere i repubblicani a mettersi a terra e far passare sotto silenzio la loro oppressione.

Tuttavia, proprio come in passato, i repubblicani irlandesi rifiutano di farsi schiacciare dalla repressione britannica e liul gruppo Family & Friends raddoppia i propri sforzi per esporre le ingiustizie del malgoverno inglese. Come parte del processo per affrontare tutte queste ingiustizie facciamo un appello a tutti voi e al popolo irlandese di continuare a sostenere le attività del nostro gruppo, facendo tutto il possibile per evidenziare l’oppressione in corso davanti ai nostri occhi.

Mandy Duffy
Family & Friends of Republican prisoners, Maghaberry. PRO.