Il livello di minaccia in Gran Bretagna per attacchi da parte di gruppi armati nordirlandesi è stato innalzato da moderato a sostanziale

L’innalzamento del livello di sicurezza significa che un attacco in Inghilterra, Scozia o Galles è “una forte possibilità”.

Il Ministro dell’Interno Theresa May ha detto che il livello, imposto dal servizio segreto MI5, “riflette la continua e perdurante minaccia dell’attività repubblicana”.

Il livello collegato al terrorismo in Irlanda del Nord resta “grave”. Ciò significa che un attacco “è altamente probabile”.

La signora May ha confermato la modifica del livello di minaccia relativo alla Gran Bretagna in una comunicazione scritta al Parlamento.

“Come risultato di questo cambiamento, stiamo lavorando gomito a gomito con la polizia e altre autorità per assicurare la messa in pratica di appropriate misure di sicurezza”, ha scritto il Ministro dell’Interno inglese.

La popolazione “deve restare vigile e riferire qualsiasi attività sospetta alla polizia” ha aggiunto Theresa May.

A Pasqua la New IRA, il gruppo armato repubblicano responsabile per l’omicidio della guardia carceraria Adrian Ismay a marzo, ha avvertito che i suoi membri sono “determinati a portare la guerra contro il vecchio nemico della nostra nazione”.

Il livello sicurezza in Gran Bretagna era già stato elevato a “sostanziale” nel 2010, ma nel 2012 fu riportato a “moderato”.

La minaccia del terrorismo internazionale nel Regno Unito resta “grave”.