Omicidio East Belfast
L’uomo si sarebbe consegnato spontaneamente alle autorità dopo l’omicidio avvenuto nel fine settimana a East Belfast.

John Edward Hughes Holmes, 32 anni, è accusato di aver accoltellato a morte Stanley McAuley.

La vittima, 41 anni, è stato trovato privo di conoscenza dopo essere stato aggredito domenica mattina in Chamberlain Street.

Trasportato d’urgenza al Royal City Hospital, è morto poco dopo per le ferite riportate.

Holmes è stato rimandato in custodia. Comparirà in aula il prossimo 1 maggio, quando presumibilmente farà richiesta di rilascio con la condizionale.

Gli ufficiali del Serious Crime Branch della PSNI hanno confermato che l’uomo si è recato spontaneamente presso una stazione della polizia.

Anche una donna di 20 anni fermato in relazione all’omicidio resta in custodia della polizia.