Circa 20mila persone dovrebbero partecipare alle celebrazioni per il Giubile di Diamante della regina che si svolgeranno a Stormont a fine mese

Stormont, BelfastLa cifra è più del doppio di quella inizialmente stimata per l’evento che si terrà nel parco della tenuta il 27 giugno.

Fino a 10.000 biglietti gratuiti saranno disponibili al pubblico da martedì tramite Ticket Master, mentre lo stesso numero sarà composto da rappresentanti dei servizi di emergenza, di associazioni e dipartimenti governativi.

Il Northern Ireland Office ha invitato anche membri di gruppi giovanili, amministrazioni locali, aziende sanitarie e Education and Library Boards sono stati invitati.

All’inizio di questa settimana, il vice primo ministro Martin McGuinness si è detto “sorpreso” per i piani per il’evento e ha descritto come “infelice” l’annuncio del NIO.

Lo Sinn Féin non ha ancora confermato se il numero due del partito stringerà la mano della regina durante la sua visita di due giorni, il 26 e 27 giugno.

Giovedì il segretario di Stato Owen Paterson ha detto che tutti i partiti, compreso lo Sinn Féin, erano a conoscenza dei piani per la visita della Regina in Irlanda del Nord.

“Penso che tutte i partiti sono consapevoli del piano generale che è stato sviluppato, ma i dettagli emergeranno in seguito”, ha detto Paterson.

Quando gli è stato chiesto della stretta di mano tra McGuinness e la regina, ha risposto: “Questo è un dettaglio da discutere con i partiti locali”.

Ha detto che non c’è alcun incontro ma tutti i partiti sono a conoscenza “a grandi linee” del previsto soggiorno.

Per Pat Doherty dello Sinn Féin i commenti di Paterson sono in “malafede” e l’evento dovrebbe essere discusso a livello di Esecutivo nordirlandese.

“Né Owen Paterson, né il NIO hanno detto allo Sinn Féin di piani riguardanti fra 10.000 e 25.000 persone per l’evento giubilare nella tenuta Stormont.

“La questione non è passata dall’Esecutivo – cosa che a nostro avviso avrebbe dovuto accadere”.