La famiglia dell’avvocato Pat Finucane, assassinato a Belfast, afferma di essere stata “privatamente fuorviata e pubblicamente umiliata dal governo”

Murales per Pat FinucaneHanno espresso il loro disappunto contro il primo ministro David Cameron ed il Segretario di Stato per l’Irlanda del Nord Owen Paterson, coloro che riferirono alla famiglia di voler rivedere le accuse di collusione tra gli assassini e le forze di sicurezza per l’omicidio del 1989, durante un incontro al numero 10 di Downing Street.

La famiglia Finucane rivendica che i negoziati con i funzionari del Northern Ireland Office svolti lo scorso anno li avevano portati a ritenere di ottenere l’inchiesta pubblica per la quale stavano facendo un’intensa campagna.

Geraldine Finucane, vedova di Pat, afferma: “Crediamo che un’inchiesta pubblica sull’omicidio di Pat Finucane sarebbe una cosa buona e non un enorme spreco di soldi. Ripulirebbe l’aria velenosa che l’omicidio ha lasciato dietro di sé”.

L’avvocato della famiglia, Peter Madden, ha descritto l’incontro di Londra come “disgraziato” e “oltraggioso”.

“Dopo che la famiglia ha espresso i propri duri punti di vista, David Cameron e Owen Paterson sono fuggiti dalla stanza… fuggiti dalla stanza! E noi siamo rimasti seduti là. Non ho mai visto nulla del genere nella mia vita. E’ bizzarro”, ha concluso.

A inizio settimana Geraldine Finucane aveva spiegato di essere ottimista e speranzosa in vista dell’incontro, e riteneva che la spina fosse stata ricollegata “all’ultimo minuto”.

Pat Finucane venne assassinato dai paramilitari lealisti davanti a sua moglie ed ai figli nella sua abitazione di North Belfast, 22 anni fa.

Parlando alla Casa dei Comuni mercoledì, Paterson aveva affermato che il governo aveva riscontrato l’esistenza di collusione nell’omicidio.

Aveva riferito ai parlamentari che il governo era “profondamente dispiaciuto per quanto avvenuto”.

“Non abbiamo bisogno di un’inchiesta che ci confermi la collusione. Lo abbiamo accettato e le mie scuse di oggi riflettono questo. Il compito adesso è di svelare i dettagli di questo omicidio”, ha detto in aula.

Paterson si era detto fiducioso perché la revisione indipendente avrebbe scoperto la verità su quanto accaduto.

La revisione delle indagini, della durata di 18 mesi, guidata da Sir Desmond De Silva sulle circostanze dell’assassinio dovrebbe costare circa 1,5 milioni di sterline.

La famiglia Finucane adesso incontrerà lunedì il Taoiseach (primo ministro irlandese) Enda Kenny a Dublino, dopo aver spiegato nuovamente che non sosterranno la nuova revisione.

Venerdì un portavoce del NIO ha affermato: “Il primo ministro ha invitato la famiglia a Downing Street per chiedere scusa di persone. Il Segretario di Stato aveva illustrato la posizione del governo durante la sua dichiarazione di mercoledì”.