Patsy - MickeyNoi, le famiglie Devine e O’Hara, vogliamo esporre pubblicamente il nostro pieno appoggio per un’inchiesta repubblicana indipendente, chiesta per primo dall’ex Hunger Striker Gerard Hodgins, sulle notizie controverse che circondano gli eventi dell’Hunger Strike del 1981.

In un recente incontro nel Gasyard, a Derry City, cui abbiamo partecipato, convincenti e inquietanti prove hanno rivelato che un’offerta da parte britannica concedeva quattro delle cinque richieste, era stata accettata dalla dirigenza dell’IRA nel carcere e rifiutata da parte della dirigenza IRA all’esterno della prigione.

Queste notizie, confermate da ex blanket men ed ex hunger strikers, ci hanno portato alla conclusione che sono un’inchiesta indipendente repubblicana, libera da qualsiasi affiliazione a partiti politici, può lenire le ferite che questa controversia hanno riaperto. Siamo interessati solamente ai fatti, alle prove ed alla verità e vogliamo sperare che tutti i repubblicani vorranno sostenerci nella richiesta e portare alla conclusione questa controversia affinché noi, le famiglie, possiamo raggiungere la pace dello spirito su quanto davvero accaduto durante questo periodo”.

Tony O’Hara, a nome della famiglia O’Hara
Mickey Og Devine, a nome della famiglia Devine